Nullità delle cartelle di Equitalia notificate dopo il 2008

Finalmente un sospiro di sollievo!!!

La Sentenza della Cassazione (Civile tributaria) n.4516 del 21 marzo 2012, rinforzata dalla Sentenza del T.A.R. Lazio annulla le cartelle di Equitalia non redatte o firmate da un dirigente.

In sostanza è  necessaria la precisione con cui deve essere redatta la cartella, non dovendosi limitare alla cifra globale, ma dettagliare ogni singolo calcolo e specificare le singole aliquote che annualmente sono state maturate.

Quindi tutte le cartelle notificate dopo il mese di giugno 2008 sono illegittime se prive dell’indicazione della base di calcolo e non consentono al contribuente di verificare la correttezza dei calcoli effettuati.

A tutti gli effetti, in questo caso, la cartella è nulla e non va pagata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...