Agcom: NO alla fatturazione ogni 28 giorni per gli operatori di telefonia

In attesa della Sentenza che scaturirà dall’udienza prevista per febbraio 2018, l’Agcom ritiene che ci siano gli estremi per ravvisare il mancato rispetto delle disposizioni relative alla cadenza delle fatturazioni e dei rinnovi delle offerte di comunicazioni elettroniche.

La variazione nelle tempistiche di fatturazione è stata comunicata agli utenti negli scorsi mesi.

Per salvaguardare la trasparenza sull’informativa delle comunicazioni si è pronunciata l’Agcom imponendo chiarezza.

Il Consiglio Agcom sta valutando l’entità delle possibili sanzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...