Emergenza neve rimborsi energia elettrica

In seguito ai disagi causati dall’intensa nevicata di lunedì 13 novembre, E-distribuzione ha previsto l’indennizzo per i clienti che hanno subito interruzioni della corrente elettrica di ed il risarcimento per coloro che hanno subito danni.

L’indennizzo sarà automatico e verrà erogato in bolletta entro 3-4 mesi.

L’entità degli indennizzi e i criteri per determinarli sono riportati nelle tabelle.


Tipo di interruzione
 ​

Ambiti
 ​
Standard ​
Utenti BT (ore) Utenti MT(ore)
Interruzioni senza preavviso
  • Alta concentrazione (oltre 50.000 abitanti)
  • Media concentrazione (oltre 5.000 abitanti)
  • Bassa concentrazione (meno di 5.000 abitanti)
8

 

12

 

12

4

 

6

 

6

 


Tutte le utenze domestiche 
e utenze non domestiche con potenza  fino a 6 kW
Utenze BT e MT diverse dalle domestiche con potenza inferiore o uguale a 100 kW e superiore a 6 kW  

Utenze BT diverse dalle domestiche con potenza superiore a 100 kW


Utenze MT
con potenza superiore a
 100 kW
 

Utenti BT e MT titolari di impianti di produzione

Superamento standard 30 € 150 € 2 €/kW 1,5 €/kW 0,15 €/kW
Per ogni periodo ulteriore 15 €

ogni 4 ore

75 €

ogni 4 ore

1 €/kW

ogni 4 ore

0,75 €/kW

ogni 2 ore

0,075 €/kW

ogni 4 ore

Tetto massimo 300 € 1.000 € 3.000 € 6.000 € 3.000 €

Per coprire i disagi arrecati da interruzioni più lunghe di quelle indicate dalla Delibera n. 646/15 dell’AEEGSI, Enel corrisponderà indennizzi aggiuntivi rispetto a quelli previsti dall’Autorità, che verranno determinati utilizzando gli stessi criteri adottati in detta delibera.

Per ottenere l’indennizzo aggiuntivo bisogna compilare il modulo a questo link https://www.e-distribuzione.it/it-IT/Pagine/FormEmergenzaNeve.aspx oppure chiamando il numero verde 800 08 55 77.

In alternativa potrà essere consegnato ad uno degli sportelli aperti nelle sedi di e-distribuzione o inviate tramite casella postale (5555-85100 Potenza), fax (800 046 674) o posta elettronica (e-distribuzione@pec.e-distribuzione.it).

Il cliente riceverà una risposta con l’esito della richiesta.

Nel caso di danni materiali, bisognerà allegare al modulo la documentazione idonea a provare il danno.

L’ Adoc è disponibile per qualsiasi chiarimento e supporto:

  • dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30-12.30 e dalle 14.30-16.30 in Via Serena 2/2 40127(BO)
  • tel. 051 550726
  • e-mail adocbologna@gmail.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...