Telefonia e fatturazione ogni 28 giorni

Approvato l’inserimento di  un emendamento che impone agli operatori di adeguarsi entro 120 giorni dall’entrata in vigore della legge di conversione del decreto. Allo scadere dei 4 mesi, è previsto un indennizzo forfettario di 50 euro per i clienti, maggiorato di un euro per ogni giorno successivo alla scadenza del termine di 30 giorni in cui l’operatore deve provvedere al rimborso.

La fatturazione a 28 giorni secondo l’Agcom non deve essere permessa per le bollette di telefonia fissa, mobile e pay tv sia ricaricabile che business.

 

fonte: Il Sole 24 Ore 15/11/2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...