Sospensione delle rate del mutuo per le famiglie in difficoltà

L’Abi, l’Associazione Bancaria Italiana, ha rinnovato l’accordo che permette alle famiglie in difficoltà economica di richiedere la sospensione del pagamento di finanziamenti e mutui fino a 12 mesi.

La moratoria prevede che entro il 31 luglio 2018 si possa fare richiesta di sospendere le rate del mutuo per un anno, nel caso in cui nei 2 anni precedenti la richiesta siano sopravvenute le seguenti condizioni: perdita del posto di lavoro a tempo determinato o indeterminato o dei rapporti lavorativi di cui all’art. 409 del cpc, morte, handicap grave o condizione di non autosufficienza, sospensione o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni anche in attesa dell’emanazione di provvedimenti di autorizzazione dei trattamenti di sostegno del reddito(solo in quest’ultimo caso, possono richiederla anche i mutuatari titolari dei mutui garantiti da ipoteche su immobili adibiti ad abitazione principale).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...