Truffe mail: ENEL avvisa

L’ENEL avvisa che numerose mail intestate ad una presunta società del gruppo sono state inviate con la richiesta di saldare ipotetici insoluti o fornire dati personali.

La compagnia energetica ribadisce che non è assolutamente parte della politica aziendale riscuotere insoluti, né richiedere dati bancari e/o codici personali per il tramite di link esterni.

Si invita dunque a non rispondere alla mail, a non aprire gli allegati e a non cliccare sui link esterni. Infatti tutti questi elementi contengono malaware che possono danneggiare il sistema operativo.

Le competenti autorità sono già state avvisate dalla compagnia stessa in modo da provvedere secondo i requisiti del caso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...