Spese acqua in condominio: distacco solo per morosi

acqua-idrico-rubinetto-672x351-kSEE--835x437@IlSole24Ore-Web.jpg

Dall’Anaci, l’Associazione che raggruppa gli amministratori di condominio, arriva una proposta volta a contrastare il fenomeno della morosità legate alla bolletta dell’acqua: imporre alle società idriche di accettare pagamenti parziali delle bollette tutte le volte in cui alcuni condomini non abbiano versato le proprie quote.

In tali ipotesi, verrà garantita l’acqua a chi è in regola e invece automaticamente staccata a chi è in ritardo.

Il “distacco” può essere evitato attraverso una prassi che consiste nell’eseguire, da parte del condominio, un pagamento parziale utilizzando le somme effettivamente versate dai condomini in regola con i pagamenti e, contemporaneamente, comunicare alla società creditrice i nominativi dei morosi con l’indicazione del debito individuale relativo al contratto specifico di fornitura. 

fonte: laleggepertutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...