Nuovo digitale terrestre: come verificare la compatibilità dei televisori

Come riporta “Help CONSUMATORI”, in questi giorni son stati resi disponibili due canali (100 e 200) per verificare la compatibilità con il nuovo digitale terrestre.

Una volta verificato che la risintonizzazione dei canali sia andata a buon fine, e alla digitazione col proprio telecomando uno dei due canali non dovesse apparire la scritta “Test HEVC Main10”, vorrà dire che il proprio dispositivo non è compatibile con i nuovi standard che dal 2022 saranno obbligatori, e quindi dovrà essere sostituito.

Il passaggio al nuovo digitale terrestre si svolgerà con tempi diversi nelle varie regioni:

  • a partire da settembre 2021 in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e le province di Trento e Bolzano;
  • a partire da gennaio 2022 in Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna e da aprile 2022 in Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata, Abruzzo, Molise e Marche

Fonte: Help CONSUMATORI

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...